5 soluzioni IT per ottimizzare i costi delle piccole imprese

January 16, 2019 Mike Buckley

Per le piccole imprese, avere successo può essere un'impresa ardua. Nel Regno Unito, Ormsby Street ha rilevato che solo quattro piccole imprese su dieci sopravvivono dopo i primi cinque anni. Ma, con il giusto approccio, è possibile evitare di essere fra le altre sei. Le piccole imprese più scaltre sanno che per crescere, evolversi e prosperare sono necessari ottima gestione, marketing oculato e investimenti nelle tecnologie giuste.

Ecco alcuni modi per raggiungere questi obiettivi e, al tempo stesso, ottimizzare i costi:

Semplificare l'infrastruttura IT aziendale

Più complessa è la tua infrastruttura IT, maggiori sono i costi e gli sforzi necessari per gestirla. I vecchi sistemi presentano maggiori probabilità di guastarsi e, spesso, non sono in grado di far fronte alle esigenze moderne in termini di capacità, scalabilità e larghezza di banda. Inoltre, la tecnologia legacy si integra meno facilmente con tecnologie e processi nuovi.

Secondo Gartner, la centralizzazione e il consolidamento dei sistemi IT sono fondamentali per la riduzione dei costi IT che non producono un valore aggiunto. Un modo per semplificare l'IT è consolidare il maggior numero possibile di tecnologie affidandosi a un unico fornitore. Questo assicura l'integrazione, maggiore facilità negli aggiornamenti e nella risoluzione dei problemi e riduce le interruzioni dei servizi.

Il cloud offre scalabilità e flessibilità e consente di risparmiare sui costi

Con il vecchio modello, l'aumento della domanda o la crescita dell'azienda spesso imponevano l'acquisto di ulteriore capienza e/o di ulteriori dispositivi. Scegliendo un'infrastruttura scalabile e flessibile, invece, aggiungere capienza, così come adottare nuovi processi e nuove tecnologie, è semplice come premere un pulsante. Nell'ambito del networking, per esempio, il modello cloud consente alle aziende di ampliare il numero di porte necessarie secondo le esigenze.

Uno dei modi migliori per raggiungere questo tipo di scalabilità e flessibilità è spostare alcune, o la totalità, delle infrastrutture nel cloud secondo un modello di pagamento a consumo che consente alle aziende di scalare, effettuare il provisioning e personalizzare le risorse di elaborazione in base alle loro necessità. Secondo Gartner, le aziende che passano al cloud risparmiano circa il 14% del proprio budget ogni anno.

La trasformazione digitale aumenta l'efficienza dei costi

La trasformazione digitale è un passo importante per tutte le aziende e lo è in particolare per le aziende più piccole, che devono essere il più possibile efficienti e attente ai costi. Vi sono molte aree in cui le aziende possono avviare la trasformazione digitale, tra cui l'adozione di più servizi cloud, virtualizzazione, ottimizzazione, supporto per dispositivi mobili e gestione della rete.

Ottimizzando il traffico di rete, per esempio, è possibile ridurre drasticamente la perdita di produttività dovuta a prestazioni di rete inaffidabili. Inoltre, in questo modo si eliminano i costi associati allo spreco di capacità e alle connessioni ridondanti. Secondo SMB Group, circa la metà delle PMI attualmente sta attuando iniziative di trasformazione digitale e i loro sforzi vengono ripagati; McKinsey ha scoperto che, per le aziende che realizzano una trasformazione digitale completa, i profitti possono migliorare di oltre il 50%.

Investire in misure di sicurezza preventiva per ottimizzare i costi a lungo termine

Nel mondo di oggi, è ovvio che la sicurezza è una priorità assoluta. Le violazioni della sicurezza non solo rappresentano un duro colpo per la reputazione della vostra azienda, ma sono anche costose.

Secondo Ponemon Institute, negli ultimi 12 mesi il 61% delle piccole imprese ha subito un attacco informatico e ha speso una media di oltre 2 milioni di dollari (1,7 milioni di euro) per rimediare ai danni subiti e alle interruzioni dell'operatività. Evitare questo tipo di disastri richiede una tecnologia di sicurezza di prim'ordine, che preveda l'uso di Next-Generation Firewall, VPN, server sicuri e un'adeguata gestione delle password.

Essere a prova di futuro riduce i costi IT

Investendo in tecnologie in grado di evolvere nonché di crescere e cambiare con la tua azienda, eviterai di ritrovarti con tecnologie obsolete che sarai costretto a sostituire.

Con le esigenze di velocità, capacità, flessibilità, prestazioni e scalabilità che aumentano ogni anno, non apportare le modifiche necessarie potrebbe costare alla tua azienda una grande somma di denaro, non solo per l'acquisto di nuove apparecchiature, ma anche per la perdita di opportunità che la tua tecnologia non è in grado di farti cogliere.

Uno dei modi migliori per dotarsi di una tecnologia a prova di futuro consiste nello spostare nel cloud alcuni processi quali networking, archiviazione, potenza di elaborazione, software e altro. Un'alternativa consiste nel sostituire la vecchia tecnologia che intendete mantenere in sede con una più recente e adattabile, scalabile e modulare, pronta per apparati e processi di nuova generazione come analisi avanzata, Internet of Things (IoT) e intelligenza artificiale.

Sfruttare i vantaggi economici e la maggiore efficienza offerti dal progresso della tecnologia moderna è fondamentale per vincere le avversità delle piccole imprese. Con gli strumenti giusti, la tua azienda può non solo sopravvivere, ma addirittura prosperare.

È inevitabile. Se vuoi far crescere la tua azienda, devi usare la tecnologia adeguata. Scopri come puoi rendere la tua tecnologia a prova di futuro.

 

No Previous Articles

Prossimo Articolo
5 suggerimenti per affrontare la mancanza di skills quando le ricerche di personale falliscono
5 suggerimenti per affrontare la mancanza di skills quando le ricerche di personale falliscono

La carenza di competenze e risorse specializzate è una delle più grandi sfide per i team IT delle PMI. Ma, ...