Fermati: collabora e ascolta

November 19, 2018 Ant Newman

 

Sono certo che, se chiedessi la soluzione più semplice, ti direbbe che i tuoi strumenti di collaborazione sono la parte della tua infrastruttura IT più visibile e, forse, la più importante.

Che si tratti di sistemi per conferenze audio e video, chat/IM, condivisione di file e di contenuti, strumenti per la gestione delle riunioni, soluzioni per contact center o di semplici telefoni fissi, essi sono il mezzo tramite il quale i tuoi colleghi svolgono il loro lavoro e servono i vostri clienti.

La comunicazione è una cosa potente

Utilizzata in modo efficace, la tecnologia Collaboration aiuta le persone a essere più produttive. Aumenta il morale e promuove lo spirito di squadra, anche nel team distribuiti e tra i telelavoratori. Consente di risparmiare enormi quantità di denaro destinato alle spese di viaggio per riunioni e trasferte. Ti aiuta a erogare un servizio clienti migliore e accelera praticamente ogni processo aziendale.

Devi solo ascoltare una start-up come 10x Banking parlare di ciò che la collaborazione significa per loro per percepire le possibilità

 

 

Non esistono scorciatoie che consentano di realizzare un luogo di lavoro produttivo

Ma arrivare a usufruire di tutti questi vantaggi non è semplice come montare qualche nuovo schermo in sala riunioni e installare un nuovo client IM in tutti i portatili un lunedì mattina, come succede spesso, perché è facile dare per scontati gli strumenti di comunicazione.

Potresti spendere una grande quantità di denaro per poi accorgerti che gli apparati non sono adatti ai tuoi processi aziendali o non si integrano con la tua infrastruttura IT esistente. Potresti trovare la tua casella di posta intasata di domande degli utenti su come partecipare alle riunioni o condividere lo schermo. O, peggio ancora, potresti scoprire che i tuoi team in realtà si lamentano dei nuovi e brillanti strumenti per poi ignorarli e tornare alle care, vecchie e-mail.

Esiste una risposta a tutto questo: trattare la collaborazione come qualsiasi altra iniziativa aziendale, riflettere intensamente e a lungo sui problemi legati alle persone e ai processi e, quindi, mettere in atto un piano.

Come realizzare la collaborazione nell'ambiente di lavoro

Nel nostro nuovo ebook, “5 ways to achieve collaboration”, abbiamo descritto (come dice il titolo) cinque passi da seguire e mettere in pratica con il tuo team o grazie ai servizi del tuo fornitore di strumenti Collaboration o del tuo partner.

1.  Tutto inizia con la strategia. Identifica quali necessità devi soddisfare, quali vantaggi ti aspetti e metti in atto un piano per raggiungere questi risultati.

2.  Metti ordine nelle tue finanze. Che cosa succede se hai bisogno di aggiornare o scalare, per esempio per gestire l'apertura di una nuova filiale o assumere nuovi telelavoratori? Devi pianificare il futuro e spendere in modo intelligente il tuo budget.

3.  Gestisci l'implementazione nel modo giusto. Pianifica la sicurezza, l'impatto sulla tua rete nonché l'integrazione con (per esempio) le suite CRM, HR o finanziarie in tuo possesso.

4.  Pensa alle persone. Comunica alla tua forza lavoro ciò che stai facendo e perché. Offri loro formazione e addestramento perché si sentano a proprio agio nell'utilizzare appieno la collaborazione.

5.  Infine, affronta l'esperienza utente. Accertati che le soluzioni acquistate consentano la disponibilità e le prestazioni previste, oggi e domani. Assicurati di ricevere un'assistenza adeguata da parte del tuo fornitore e pianificare in anticipo, affinché le modifiche non interrompano le attività aziendali.

Le persone sono la tua azienda e, quindi, gli strumenti per la produttività e la collaborazione che offri loro sono di importanza vitale. Vale la pena dedicare del tempo per assicurarti che i team traggano il massimo vantaggio dai tuoi investimenti.

Per ulteriori informazioni, consulta l'ebook.

Circa l'autore

Ant Newman

Ant has been writing about the intersection of business and technology for nearly 15 years, working at companies large and small: from five-person marketing agencies to enterprises like Gartner and Cisco.

Follow on Linkedin More Content by Ant Newman
Articolo precedente
I tipi di 5 personalità che partecipano a ogni chiamata in videoconferenza
I tipi di 5 personalità che partecipano a ogni chiamata in videoconferenza

Ecco alcuni dei tipi di personalità che tutti sembriamo incontrare nelle chiamata in conferenza in tutto il...

Prossimo Articolo
Ecco come Webex Teams favorisce la trasformazione digitale delle PMI: case study con l’intervista a Del Brenta
Ecco come Webex Teams favorisce la trasformazione digitale delle PMI: case study con l’intervista a Del Brenta